Altro

Castiglione dei Pepoli: Sì al parcheggio coperto multipiano

Castiglione dei Pepoli: Sì al parcheggio coperto multipiano

Il Comune di Castiglione dei Pepoli è uno dei 37 enti destinatari dei fondi previsti dal bando “Rigenerazione Urbana”, promosso dalla Regione Emilia-Romagna, ottenendo un finanziamento da un milione di euro.
Il bando, conseguente alla nuova legge urbanistica regionale del 2017, ha premiato con circa 36,5 milioni di euro complessivi i progetti che rappresentano un riuso delle risorse territoriali, prevedendo la riqualificazione del patrimonio edilizio ed infrastrutturale esistente, senza dover impiegare ulteriore suolo.

Il progetto di Castiglione dei Pepoli consiste nella trasformazione dello stabile che in passato ospitava la Casa Protetta, ormai vuoto da tempo, in un parcheggio multipiano a pochi passi dal centro.
Sono circa 70 i posti che permetteranno di liberare le strade e le piazze, che oggi sono occupate da veicoli in sosta, per la realizzazione di marciapiedi e parchi.
Il parcheggio offrirà un servizio molto utile anche agli utenti della Casa di Cura “Villa Nobili”, rendendo il passaggio più sicuro.

Prospetto parcheggio multipiano

Il costo dell’opera stimato è di 1.770.000 €: un milione sarà finanziato dalla Regione, 270 mila euro a carico di Villa Nobili, e i restanti 500 mila euro saranno investiti dal Comune di Castiglione dei Pepoli.
La gara d’appalto è prevista per il 2019, così da iniziare i lavori l’anno successivo.

«Siamo molto contenti di queste opere che miglioreranno il centro storico di Castiglione, soprattutto perché si tratta del risultato di laboratori e assemblee in cui abbiamo ascoltato le richieste dei residenti» dichiara soddisfatto il sindaco di Castiglione Maurizio Fabbri. «Il nuovo parcheggio infatti libererà spazio per il verde, i marciapiedi, la viabilità, che per un cittadina di montagna rappresentano esigenze molto sentite. Sono sicuro inoltre che le attività economiche e turistiche ne trarranno beneficio».

La realizzazione del parcheggio coperto rappresenta il fulcro centrale di una serie di interventi che porteranno alla realizzazione di un unico parco pubblico attorno al municipio, che unirà Piazza Marconi con il Parco della Rimembranza, e dei nuovi marciapiedi lungo via Fiera, che ad oggi è “soffocata” dalla auto parcheggiate.

Oltre a questi importanti interventi per la riqualificazione del territorio vanno aggiunti quelli che hanno già ricevuto un finanziamento: la ristrutturazione del cinema teatro, prossimo all’inaugurazione, per il quale il Comune ha investito 285 mila euro, ed il completamento dei lavori presso il Centro polifunzionale in via Pepoli.
In quest’ultimo, grazie ad un finanziamento regionale di 500 mila euro, verranno realizzati gli uffici dei servizi sociali del Comune e verranno predisposti ulteriori spazi per migliorare le attività del Centro per disabili.
Saranno inoltre realizzate delle aree verdi e verrà ripristinato il percorso pedonale che conduce in via Fiera, migliorando così l’estetica di tutto l’isolato.

Il coinvolgimento dei cittadini tuttavia non si esaurisce nella fase della raccolta delle esigenze: saranno infatti ascoltati anche nella fase del progetto esecutivo per monitorare i lavori e i risultati ottenuti.

 

Fonte: Unione dei Comuni

Miriana Degli Esposti

dicembre 27th, 2018

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *