Altro

Loiano: soccorsi due sciatori, escursionisti ed un biker

Loiano: soccorsi due sciatori, escursionisti ed un biker

Ieri, domenica 8 aprile è stata una giornata di lavoro intenso per gli operatori del Soccorso Alpino. Un elisoccorso è approdato alle ore 11:15, per soccorrere un ciclista caduto provocandosi una frattura spinale durante un’escursione in mountain bike. Lo sfortunato di 42 anni che stava percorrendo il sentiero 827 nei pressi della località Monte Bosco di Tura a Loiano assieme alla propria comitiva, è stato raggiunto dai soccorsi del Cnasas che hanno rimediato a stabilizzarlo con l’aiuto dei sanitari del 118. Questi ultimi hanno risanato il biker con manovre di verricello dall’elisoccorso per trasportalo al nasocomio.

Altri due interventi sono stati eseguiti al Corno delle Scale, dove due sciatori infortunatesi fuori pista, nella mattinata di ieri. Quest’ultimi hanno subito danni agli arti inferiori e sono stati immobilizzati ed evacuati per poi essere consegnati agli operatori sanitari al principio degli impianti e dell’ambulanza per le cure del caso.

Inoltre, durante la serata di ieri è stato eseguito un altro intervento per soccorrere quattro escursionisti originari del bolognese. I quattro in difficoltà per spossatezza e per l’arrivo del buio hanno chiamato la Centrale Operativa Romagna Soccorso per l’attivazione del Soccorso Alpino. Successivamente, sono stati guidati sino ad arrivare alla località di Prato Andreaccio ed esortati ad attendere l’arrivo degli operatori di soccorso. L’équipe di sanitari e tecnici del CNSAS hanno sopraggiunto le persone in difficoltà alle ore 21 circa. Una volta controllate le condizioni fisiche e la mancanza di problemi di salute, gli escursionisti sono stati riaccompagnati con la scorta dalla valle sino alle proprie automobili. Tutta la manovra di soccorso è terminata intorno alle ore 23.

 

Redazione Radiofresh

aprile 9th, 2018

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *