Current track

Title

Artist


Via della Lana e della Seta: Boom di prenotazioni

Written by on Maggio 7, 2019

La Via della Lana e della Seta ha ottenuto un boom di presenze durante il periodo pasquale e il ponte del 25 aprile, riscontrando una media di 50 persone al giorno sulla Via che collega Bologna e Prato.
Il mese di maggio però si prospetta essere migliore: i soli alberghi di Castiglione dei Pepoli, segnano una novantina di prenotazioni tra gruppi e individuali.

Il cammino è stato inaugurato meno di un anno fa, con il contributo della Destinazione Turistica della Città metropolitana e fortemente voluto dai comuni interessati. In particolare, quello di Castiglione dei Pepoli si è reso capofila del progetto e per primo ha creduto nel nuovo percorso progettato da Vito Paticchia del CAI di Bologna.

Gli operatori turistici dell’Appennino segnalano che i camminatori interessati alla Via della Lana e della Seta provengono da Bologna, Prato, Ravenna, Padova, Milano, Venezia, Ferrara, Firenze e Varese ma anche da Belgio e dalla Russia. Questi ultimi sono gruppi organizzati, coppie, persone giovani e meno giovani, interessate a percorrere anche solo un tratto del cammino.

La soddisfazione degli operatori turistici del territorio è grande, e altrettanto lo è quella dei camminatori che pubblicano frequentemente sui social, e per questo il Comune di Prato sta preparando la credenziale che una volta timbrata sigillerà, anche formalmente, l’avvenuto compimento di parte o di tutto il percorso.

Fonte: Città metropolitana di Bologna


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *